Autore Laura Ruggeri :: 15 Luglio 2015

Le apparecchiature per il trattamento dell’acqua destinata al consumo umano saranno regolamentate da nuove linee guida stabilite dal Ministero della Salute

Filtraggio dell'acqua, nuove linee guida dal Ministero della Salute

Aqua Italia, l’associazione che si occupa di produzione di componenti per il trattamento delle acque primarie, ha divulgato la notizia della pubblicazione, da parte del Ministero della Salute, di nuove linee guida riguardo alle apparecchiature per la depurazione dell’acqua destinata al consumo umano.

Tra caraffe di filtraggio e impianti di depurazione, la scelta del cliente in campo di filtraggio dell’acqua di casa è davvero variegata. Molta confusione esiste in questo campo. Come può l’utente medio orientarsi nella scelta di un apparecchio sicuro e funzionale?

Proprio per questo motivo il Ministero della Salute ha predisposto la divulgazione di un “documento”, con informazioni utili sulle prestazioni funzionali, sia qualitative che quantitative, dei macchinari da acquistare. Ciò eviterà al cliente la scelta di apparecchiature dalla tecnologia inefficace, di non comprovata funzionalità. Ampio spazio nel documento, redatto in collaborazione con i tecnici di Aqua, è stato dato a tutte quelle importanti operazioni da svolgere per un corretto funzionamento nel tempo dell’apparecchio: dalla giusta disposizione in casa, alla installazione, fino alle pratiche di manutenzione, come ad esempio la periodica sostituzione di componenti soggetti a consumo. Questo garantirà al fruitore soddisfazione e sicurezza, nell’acquisto e nell’uso delle apparecchiature di depurazione delle acque.

Facebook Comments Box