Autore Redazione :: 4 Dicembre 2015

Perché è così importante assumere le giuste quantità di magnesio? Quali sono gli effetti di questo minerale sul nostro organismo?

Le 8 principali funzioni del magnesio

Vediamo le otto principali funzioni del magnesio. Questo minerale è coinvolto in più di 300 processi biochimici. Proprio per questo sono utilizzati integratori da parte di persone che soffrono di diabete o di emicrania o asma. Ma anche ipercolesterolemia e problemi digestivi possono essere arginati da un supplemento di magnesio.

Ma quali sono le 8 funzioni principali del magnesio?

1. Regola la pressione arteriosa
Il magnesio agisce favorendo il rilassamento della tonaca muscolare liscia dei vasi. In questo modo si assiste alla dilatazione del vaso che porta a una diminuzione della pressione arteriosa.

2. Combatte il mal di testa
Si tratta di un effetto correlato al primo. Grazie al rilassamento della muscolatura dei vasi sanguigni, sono alleviati i fastidi relativi all'emicrania e al mal di testa.

3. Stabilizza l'umore
Il magnesio aiuta a combattere stress, ansia e depressione. Infatti, questo minerale agisce favorendo l'aumento dei livelli di serotonina. Quest'ultima è un neurotrasmettitore che alza il tono dell'umore e che regola anche l'appetito e il sonno.

4. Previene le malattie cardiovascolari
Agendo sulla muscolatura del cuore e dei vasi, il magnesio favorisce la regolarizzazione del battito cardiaco.

5. Protegge le ossa
Il magnesio favorisce un sano sviluppo corporeo. Infatti, esso è uno dei minerali che costituisce lo scheletro. Il 70% del magnesio nell'organismo si trova a livello di ossa e articolazioni. Inoltre ha un ruolo nel metabolismo del calcio, che è uno dei costituenti principali del nostro apparato scheletrico.

6. Ha funzione detossificante
A livello cellulare, questo minerale supporta i sistemi deputati alla detossificazione da sostanze potenzialmente nocive.

7. Potenzia il sistema immunitario
Il magnesio svolge un ruolo importante nel favorire l'assorbimento a livello intestinale di nutrienti come la vitamina D ed altri minerali (calcio, sodio, fosforo e potassio). Se manca il magnesio si instaurano altre carenze alimentari che possono indebolire il sistema immunitario.

8. Favorisce la funzione delle cellule nervose
Il magnesio permette l'attivazione dell'enzima esochinasi, coinvolto nella conversione del glucosio in glucosio-6-fosfato, primo step del processo della glicolisi, quello in cui il glucosio viene metabolizzato per fornire energia alle cellule, in particole a quelle nervose che usano selettivamente il glucosio.  

Facebook Comments Box