Autore Laura Ruggeri :: 11 Giugno 2015

Sembrerebbe una assurdità, eppure un’indagine della FDA ha svelato che il 25% delle barrette di cioccolato fondente per vegani contiene latte

Cioccolato fondente per vegani

Escluso dalla lista degli ingredienti riportata in confezione, il latte si nasconderebbe nelle barrette di cioccolato fondente per vegani. Uno studio della Food and Drug Administration, la FDA, rivela questa paradossale situazione.

I vegani seguono una dieta priva di qualsiasi alimento di origine animale. Dunque, il cioccolato fondente specifico per questo tipo di regime alimentare non deve contenere latte.

Nell’ambito di questa ricerca della FDA, sono state analizzate diverse varietà di cioccolato fondente. Dopo gli appositi test alcune di queste sono risultate positive alla presenza di latte. La presenza del latte in questi prodotti non è però intenzionale. Si tratta infatti di una evenienza derivante dall’uso degli stessi macchinari, impiegati sia per la produzione di cioccolato fondente che di quello al latte. La conseguenza di ciò è la successiva contaminazione. In ragione di ciò, si potrebbe presupporre la presenza di latte soltanto in tracce. Ma alcune barrette testate presentavano concentrazioni di latte paragonabili a quelle dei prodotti che indicavano apertamente la presenza di questo ingrediente.

La FDA ha evitato al momento la divulgazione dei nomi delle compagnie coinvolte nello studio.

Facebook Comments Box