Autore Laura Ruggeri :: 6 Ottobre 2015

Un naso che gocciola porta a numerosi fastidi: milioni di kleenex usati sparsi intorno al letto; emissione di rumori di risucchio dal naso. Esistono però alcuni rimedi naturali per alleviare il fastidio.

Naso che gocciola? I rimedi naturali che fanno al caso vostro

Quali sono i rimedi naturali al naso che gocciola? Questa antipatica evenienza è frequente durante un raffreddore o un processo allergico. Esistono però situazioni che portano a una cronica emissione di muco dal naso; tra queste ricordiamo le sinusiti, le riniti o le infezioni. La sinusite è un processo infiammatorio dei seni paranasali. Questi sono cavità presenti all'interno delle ossa del massiccio facciale, rivestite da mucose. Se le mucose si infiammano, si ha la produzione di muco che colerà giù dal naso o scenderà in gola, provocando tosse.

Vediamo i rimedi naturali per evitare il gocciolamento nasale.

1. Fare gargarismi con acqua e sale
Il sale è una sostanza che permette di lenire l'infiammazione. Preparate una tazza d'acqua calda, cui aggiungerete mezzo cucchiaino di sale. Procedete con i gargarismi per 1 o 2 minuti, fino a 5 volte al giorno.

2. Bere più acqua
La quantità corretta di acqua da assumere quotidianamente è di otto bicchieri. In questa maniera, si garantisce la corretta idratazione delle cavità nasali e dei seni paranasali. Infatti, una disidratazione delle loro mucose ne causa irritazione e conseguente produzione di muco.

3. Consumare lo zenzero
La radice dello zenzero ha la proprietà di lenire l'infiammazione. Basta aggiungere mezzo cucchiaino di zenzero fresco ad una tazza d'acqua bollente e attendere 10 minuti, coprendo la tazza. Filtrate e bevete il contenuto.

4. Inalazioni di vapori di mente piperita
Nei vapori derivanti dalla menta piperita esistono oli volatili che calmano l'infiammazione delle vie oro-nasali. Basta portare a ebollizione una tazza di acqua e aggiungere 5 - 10 gocce di olio essenziale di menta piperita. Respirate a fondo i vapori che la tazza emana per diversi minuti.

5. Bere una bevanda con aceto di mele
Il rimedio naturale si prepara aggiungendo 1 cucchiaio di aceto di mele a una tazza di acqua. Per dolcificare la bevanda potete aggiungere un cucchiaio di miele. Potete consumare questa bevanda fino a due volte al giorno.

Facebook Comments Box