Autore Redazione :: 2 Novembre 2015

Esiste una 'droga' naturalmente prodotta dal nostro organismo, l'endorfina. Questa può migliorare la qualità di vita. Ma come aumentarne la produzione nel nostro organismo?

Metodi per aumentare la produzione di endorfine nell'organismo

È possibile aumentare la produzione interna di endorfine? Se sì, come fare? Le endorfine sono molecole naturali prodotte dal nostro sistema nervoso. Queste hanno la capacità di donare una intensa sensazione di benessere corporeo, agendo su più livelli quali:

- la capacità di lenire il dolore fisico, come farebbe la morfina

- la riduzione dello stress e della sensazione di impotenza

- agendo da anti-aging, rallentando l'invecchiamento cellulare

- favorendo le relazioni e i legami tra persone.

Da sempre l'uomo ha cercato sostanze tossiche che potessero donargli una sensazione di calma, allontanando quelle spiacevoli di solitudine, paura e sofferenza; alcol, droghe e cibo sono il rifugio di molti. Ma il prezzo da pagare è altissimo.
Esistono dall'altro lato metodi che possono garantirvi una dolce sensazione di pace, in modo sano, naturale e fisiologico. Difatti il nostro organismo dispone di tutto ciò che è necessario per creare benessere. Basta seguire un determinato stile di vita per incrementare i livelli di produzione di endorfine.

Costanza nell'esercizio fisico
L'allenamento favorisce la produzione di endorfine. Alcuni sport, come la corsa, il nuoto, l'aerobica sono responsabili di una maggior produzione di questa sostanza.

Contatto fisico
Il toccarsi attraverso un abbraccio, una pacca sulla spalla o una intensa stretta di mano favorisce la produzione di endorfine. Si tratta di un bisogno primario dell'uomo, quello del contatto. Del resto, viene spontaneo in un momento di sconforto, chiedere un abbraccio per sentirsi meglio.

Il cioccolato
È arcinoto che questo alimento è l'equivalente di una dolce carezza della mamma. Ma attenzione agli ingredienti contenuti in una tavoletta dove spesso la percentuale di cacao è bassa.

Peperoncino
Rinforza il sistema immunitario, garantendo protezione da infezioni virali e batteriche e favorisce la produzione di endorfine.

La meditazione
Numerose ricerche confermano che la pratica costante della meditazione innalza i livelli di endorfine, regalando una sensazione di calma al termine della sessione.

Ridere
L'ironizzare sulle proprie disgrazie permette di alleggerire la normale tensione. Prenderla costantemente troppo sul serio può risultare di fatto molto stressante. È sano concedersi ogni tanto la libertà di ridere delle piccole cose che vanno storte.

La musica
Ascoltare le proprie canzoni preferite rilassa, offre sostegno alle proprie emozioni e fa sentire compresi. In poche parole, dona benessere all'intero nostro essere, stimolando la produzione delle molecole della serenità, le care endorfine.

Facebook Comments Box