Autore Laura Ruggeri :: 2 Novembre 2015

Gli alimenti possono essere alleati nella lotta al mal di testa. Limone e zenzero, per esempio, possono alleviarne la morsa

7 alimenti contro il mal di testa

Dalla natura arrivano alimenti che possono alleviare il mal di testa, divenendo immediatamente i nostri migliori amici. Il mal di testa, sensazione dolorosa di costrizione al capo, viene a trovarci, quale ospite indesiderato, dopo una dura giornata di lavoro, al termine di una lite, in seguito a esperienze stressanti o durante cambiamenti repentini di tempo. La sensazione più comune è quella di un senso di oppressione alla testa, come se questa fosse stretta nella morsa di un elastico.

Indubbiamente lo stile alimentare influenza l'insorgere degli episodi. Abitudini cattive, come quella del fumo o del bere o ancora la perdita costante di ore di sonno, possono portare al mal di testa. Vediamo alcuni rimedi naturali per combatterlo.

1. Il limone
Di questo frutto è un valido aiuto sia il succo che la buccia. Quest'ultima può essere ridotta a poltiglia da applicare sulla fronte per un rapido sollievo.

2. Lo zenzero
Questa radice ha proprietà antinfiammatorie analoghe a quelle dell'aspirina. È possibile preparare un tè in cui aggiungere un pezzetto di radice di zenzero precedentemente schiacciata per godere al meglio dei suoi effetti benefici.

3. Il partenio
È una pianta erbacea che produce fiori simili a quelli della camomilla. Contiene sostanze come i flavonoidi, i sesquiterpeni e i polifenoli. In particolare, il partenolide è una sostanza contenuta nelle sue parti aeree capace di rilassare la muscolatura liscia delle pareti vasali, alleviando il mal di testa.

4. I chiodi di garofano
Hanno proprietà antidolorifiche. La loro modalità d'uso prevede che vengano schiacciati e posti all'interno di un fazzoletto pulito. Ispirando il profumo dei chiodi di garofano tritati, si avrà un veloce sollievo dal mal di testa.

5. La corteccia di salice
La salicina, precursore dell'acido acetilsalicilico dell'aspirina, è estratto proprio da questa parte dell'albero. Sono note fin dall'antichità le sue proprietà antinfiammatorie e lenitive del dolore. Si utilizza preparando un tè alla corteccia di salice.

6. L'olio di lavanda
Questo rimedio naturale può essere acquistato in erboristeria. Un paio di gocce possono essere messe in un fazzoletto, da annusare per allontanare il mal di testa.

7. La caffeina
È efficace contro il mal di testa, ma alla lunga può dare dipendenza. Dunque è un rimedio che può essere usato, ma con cautela e a piccole dosi.

Facebook Comments Box