Autore Laura Ruggeri :: 4 Novembre 2015

Sono state raccolte le testimonianze di pescatori di tonno nel Pacifico: assetati, affamati, costretti a turni massacranti; il tutto per misere retribuzioni

Battelli da pesca del tonno

Sono state condotte delle serie di interviste a pescatori di tonno nell'oceano Pacifico. Queste hanno rivelato le terribili condizioni di vita cui erano sottoposti, con maltrattamenti che arrivavano alla privazione del sonno, di cibo e paga scarsissima. A bordo dei pescherecci, i lavoratori hanno subito vere e proprie lesioni dei loro diritti umani.

Le storie raccontate sono state raccolte all'interno di cinque video. Questi possono essere molto forti per i contenuti crudi di violenza, bullismo e intimidazione. Chiaramente per la protezione dei testimoni, le loro identità sono state nascoste, per evitare ritorsioni da parte dei datori di lavoro.

Le grandi aziende hanno tentato di insabbiare queste storie per il danno di immagine che ne sarebbe derivato. In effetti, adesso che alcune storie sono venute a galla, i consumatori americani di tonno sono indignati.

In una delle testimonianze, è raccontato un episodio: durante la notte un lavoratore su un peschereccio aveva sete e, a causa della incredibile scarsezza di approvvigionamenti idrici, è stato costretto a bere l'acqua dal condizionatore dell'aria. Le ore di sonno concesse spesso erano solo due o tre. I lavoratori erano costretti a vivere per mesi in condizioni che rasentano la schiavitù, a bordo delle tonniere. Da Greenpeace arriva l'appello a rendere più sostenibile la pesca del tonno, sia per quel che riguarda il rispetto delle specie ittiche, sia per quel che riguarda la tutela dei diritti umani.

Le aziende coinvolte in questi maltrattamenti, come la Thai Union, andrebbero isolate dai consumatori. Al contempo, i leader mondiali dovrebbero impegnarsi per controllare le catene di fornitura globali. È necessario che la pesca del tonno non distrugga la vita degli oceani, né quella delle persone che lavorano nel settore.

Tag: 

Facebook Comments Box