Autore Redazione :: 17 Dicembre 2015

Il pilastro della cosiddetta circular economy, l'industria del riciclo dei rifiuti, è in netta crescita, secondo dati di FISE Unire

Italia, in crescita l'industria del riciclo rifiuti

Lo studio annuale “L'Italia del riciclo” rivela che è in crescita il settore del riciclo rifiuti, nonostante il calo della produzione industriale e la generale crisi economica. La ricerca è stata promossa da FISE Unire, associazione che rappresenta le aziende del recupero rifiuti, e dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile.

I dati raccolti fanno riferimento a una crescita del 2% del riciclo degli imballaggi nel 2014 rispetto all'anno precedente. Il nostro Paese importa ed esporta rifiuti: nel 2014 5,9 milioni di tonnellate sono giunti sulle nostre coste, mentre 3,8 milioni di tonnellate hanno salpato dai nostri porti verso altri Paesi. Vi è qualcosa di paradossale in questo via vai di cose gettate, poiché molti rifiuti che vengono mandati all'estero in realtà potrebbero essere trattati qui da noi con un enorme risparmio nei costi di spedizione.

Ma quali sono i dati esatti? In Italia nel 2014 sono stati riciclati 7.808 milioni di tonnellate di rifiuti, contro le 7.642 del 2013. I materiali più trattati per il riutilizzo sono stati la carta (80%), l'acciaio e l'alluminio (entrambi al 74%). Cresce il riciclo del legno con un +10% del suo riutilizzo.

Ma non finisce qui. Anche nel campo dei materiali organici, il loro riciclo cresce del +9,5 rispetto al 2013. Inoltre le apparecchiature elettriche ed elettroniche sono raccolte in maniera adeguata con un +3% .

Questi dati positivi si inquadrano bene all'interno del nuovo protocollo internazionale contro i cambiamenti climatici varato da poco a Parigi. Tra le misure che ogni Stato dovrà adottare per limitare entro i +2°C l'innalzamento delle temperature entro il 2030, tra gli obiettivi stabiliti da oltre 180 Nazioni, c'è un potenziamento del settore riciclo. Si parla infatti di economia circolare, un'economia basata sul riutilizzo delle risorse che punta al risparmio e all'incremento delle efficienza produttiva.  

Tag: 

Facebook Comments Box