Autore Laura Ruggeri :: 9 Novembre 2015

Dove finiscono le bottiglie di plastica che contengono l'acqua?

Le bottiglie di plastica inquinano il mare

Le usiamo ogni giorno per contenere qualsiasi liquido, dalle bevande ai detersivi. Ma dove finiscono le bottiglie di plastica che gettiamo? Introdotte in Francia per la prima volta nel 1960, sono diventate il prodotto ideale per rendere facilmente disponibili bevande di vario genere e non solo. L'uso delle bottiglie di plastica è cresciuto vertiginosamente nel corso degli anni.

Nel 1970, nel mondo venivano consumati 250 milioni circa di litri d'acqua in bottiglia di plastica l'anno. Oggi si consumano solo negli Stati Uniti 10 miliardi di litri di acqua in bottiglia, con un trend positivo. In termini ecologici questo si traduce in un colossale disastro ambientale.

Ma dove vanno a finire le bottiglie di plastica dopo l'uso?

Purtroppo, non si dileguano magicamente nel nulla. Otto milioni di tonnellate di rifiuti plastici finiscono negli oceani ogni anno. La plastica in mare non scomparirà mai. Saranno necessari migliaia di anni affinché un singolo pezzo di plastica venga ridotto a milioni di piccoli frammenti, che rimarranno a fluttuare in acqua fino alla fine dei tempi.

Questo inquinamento da plastica è causa del rischio estinzione di 700 specie marine, soggette a ingestione o intossicazione.

Il problema è enorme, ma non visibile ai nostri occhi, poiché i rifiuti plastici si depositano sul fondo del mare. Forse se le bottiglie rimanessero sul pelo dell'acqua a galleggiare richiamerebbero maggiormente l'attenzione, sensibilizzando l'opinione pubblica a fare qualcosa a riguardo. Il fatto che questo mostruoso inquinamento dei nostri oceani non sia visibile, ma nascosto, non rende la questione meno reale o urgente.

Quello che possiamo fare è essere consapevoli del destino di una bottiglia di plastica: noi la useremo per qualche minuto magari, ma questa nell'oceano farà compagnia ai pesci per sempre.

L'unica alternativa valida è il riciclaggio, che permette invece di riutilizzare il materiale delle bottiglie realizzando oggetti che acquistano una nuova funzione d'uso, come per esempio nuovi contenitori in plastica, fibre per imbottiture e perfino tessuti in pile.

Facebook Comments Box