Autore Laura Ruggeri :: 25 Ottobre 2015

I vostri palati chiedono una festa di sapori? Accontentateli con ricette vegetariane e senza glutine, deliziose e semplici da preparare. Vediamo come si prepara “il gombo d’estate”

Una ricetta esotica con il gombo

L’alimentazione vegetariana è spesso un'occasione per la scoperta di nuovi sapori. Vi sono alcune ricette davvero gustose per far rifiorire le vostre papille, che esulteranno grate del pasto. Vediamo, ad esempio, la ricetta per cucinare uno sfizioso piatto esotico, “il gombo d’estate”. Questo piatto per la sua freschezza si presta bene a essere consumato nella calda stagione, ma va bene anche per tutto l'anno nei paesi come il nostro a clima temperato.

Vediamo insieme come si prepara “il gombo d’estate”.

Questo è un piatto tipico della Louisiana, negli Stati Uniti. Il gombo è un ortaggio esotico, originario dell’Africa. Solitamente si prepara con la carne, ma per questa ricetta vegetariana useremo al suo posto le noci. Queste apporteranno gusto e proteine al vostro piatto. Una volta cotte, le noci diverranno morbide, rilasciando il loro sapore. Potete aggiungere spezie a piacimento, ad esempio una salsa piccante.

Ingredienti per 6 persone:
¼ di tazza di olio vegetale
¼ di tazza di farina di riso
1 peperone verde piccolo tagliato da dadini
1 cipolla piccola tagliata a dadini
1 tazza di sedano tagliato a dadini
2 tazze di brodo vegetale
2 cucchiai di concentrato di pomodoro
2 spicchi d’aglio tritati
1 tazza di noci
2 piccole zucchine tagliate a cubotti
1 tazza e mezza di ravanelli tagliati a metà
6 carote medie, tagliate a cubotti
½ tazza di baccelli di gombo fresco, tagliati a fette
3 tazze di riso bianco o integrale già cotto
6 cipollotti affettati sottilmente

Procedimento:
1. Riscaldate l’olio in una casseruola larga. Mescolate la farina di riso (con acqua), fino a formare un impasto. Cucinate per 8-10 minuti, mescolando costantemente.
2. Aggiungete i peperoni, la cipolla, il sedano e mescolate. Aggiungete poi il brodo, 2 tazze d’acqua, il concentrato di pomodoro, l’aglio e il sale. Aggiungere le noci. Coprite, abbassando la fiamma al minimo. Cuocete a fuoco lento per 30 minuti, mescolando occasionalmente.
3. Aggiungete le zucchine, i ravanelli, le carote e il gombo. Coprite e cucinate a fuoco lento per 15-20 minuti. Togliete dal fuoco e servite la pietanza appena preparata, sopra un letto di riso, cucinato in precedenza, e cospargete con il cipollotto. Buon appetito!

Facebook Comments Box