Autore Redazione :: 8 Dicembre 2015

Quali sono i migliori supercibi per combattere questa fastidiosa allergia?

Banane ricche di potassio

L’asma è per molte persone un problema di salute assillante. Questa allergia cronica e infiammatoria delle vie respiratorie può tramutarsi in un vero e proprio tormento per chi ne soffre. Al di là delle azioni di prevenzione, evitando il contatto con gli agenti allergeni, e alle terapie a base di cortisone per placarne gli attacchi e tenerne sotto controllo le fasi stazionarie, un ottimo modo per combattere l’asma in modo naturale è nutrirsi dei cosiddetti supercibi, ossia alimenti straordinariamente ricchi di vitamine e minerali che hanno impatti molto benefici sulla nostra salute generale.

Ciò che è più interessante è che i supercibi sono molto popolari ed è facilissimo reperirli in tutti i negozi e le botteghe alimentari. Inserire questi supercibi nella propria dieta (al più presto) è molto importante se si vuole evitare che l’asma prenda il controllo della nostra vita, alterando, a volte sin dalla tenera età di chi ne è affetto, anche quella delle persone che ci circondano (dalla famiglia agli amici).

Scopriamone qualcuno:

1. Ci sono le prove! La banana è in grado di fornire un importantissimo aiuto contro l’asma, perché abbatte drasticamente le possibilità di esserne affetti. Soprattutto per i bambini a rischio, è molto importante inserire questo frutto all’interno della propria dieta quotidiana.

2. Il frutto esotico dell’avocado è ormai uno dei prodotti più popolari dei nostri mercati, anche per le sue proprietà immunitarie. L’avocado contiene un’altissima concentrazione di L-Glutatione, un antiossidante in grado di mettere in funzione tutti gli altri, e ha un fortissimo potere anti-infiammatorio.

3. L’asma può essere provocata anche da una carenza di magnesio, pertanto gli spinaci fanno decisamente al caso nostro: questa saporita verdura ne è ricchissima; inoltre contiene alti livelli di vitamina C ed E, beta-carotene e potassio.

4. Un potente nemico dell’asma è anche lo zenzero, che ci crediate o no. Le radici, in particolare, sono meglio di qualsiasi antistaminico e sono in grado di liberare le vie respiratorie e placare l’infiammazione.

5. Come l’avocado, la curcuma ha validissime doti immunitarie: è in grado di dilatare le vie del sistema circolatorio e rilassare i muscoli, avendo così una importante azione anti-infiammatoria

6. Infine, non dimentichiamoci dell’acqua! Sembra quasi scontato e banale ma è meglio non sottovalutarne l’importanza. Che siano banane, avocado, insalate di spinaci, zenzero e curcuma, la cosa migliore da fare per combattere l’asma è mandare giù questi supercibi con un bel bicchierone d’acqua!

Facebook Comments Box