Autore Redazione :: 17 Novembre 2015

In caso di infiammazione, è possibile preparare una bevanda dal potere rigenerante e disintossicante

Un succo disintossicante per aiutare il fegato

Un succo depurativo a base di ingredienti freschi può fornire i giusti nutrienti che servono all'organismo per disintossicarsi e alcalinizzare il pH dei suoi liquidi biologici. Si tratta di una bevanda da preparare con l'impiego di una centrifuga. È possibile prepararla ogni giorno.

Ingredienti:

- 1 mazzetto di coriandolo
- 1 mazzetto di prezzemolo
- 1 limone
- 3 mele
- Radice fresca di zenzero
- Radice fresca di curcuma
- 1 peperoncino habanero
- 4 gambi di sedano
- 1 cetriolo

Preparazione: centrifugate gli ingredienti tutti insieme per creare la bevanda.

I limoni
Aiuteranno il fegato a eliminare le tossine, dall'altro le mele favoriranno il sistema circolatorio sanguigno e linfatico.

Il peperoncino habanero
È ricco di antiossidanti che permetteranno la neutralizzazione dei radicali liberi per evitare danni al DNA. Questo aiuta anche a eliminare microrganismi come parassiti, virus e batteri, favorisce la circolazione e ha poteri antinfiammatori. Le prime volte sarà più prudente aggiungere un solo pezzetto di questa varietà di peperoncino e poi gradualmente metterne una quantità maggiore, per abituarvi col vostro tempo alla piccantezza.

Il sedano e il cetriolo
Il sedano contiene sodio e minerali naturali. Il cetriolo è ricco d'acqua e di sostanze alcalinizzanti.

Il prezzemolo e il coriandolo
Il prezzemolo aiuta la depurazione del sangue, mentre il coriandolo favorisce l'eliminazione dei metalli pesanti che inaliamo con l'aria.

Lo zenzero e la curcuma
Vanno adoperate le radici di queste due piante, ricche in sostanze antiossidanti e antinfiammatorie.

Facebook Comments Box