Autore Laura Ruggeri :: 2 Dicembre 2015

Esistono alimenti che più di altri turbano, intaccano, ledono il candore dei denti, che si ingialliscono. Vediamo quali sono per correre ai ripari

Denti gialli? Perché?

Il bianco candore dei denti è sottoposto a rischio ogni qual volta consumiamo un pasto. Vi sono però alimenti che più di altri possono alterarlo, facendo ingiallire i denti. Vediamo quali sono.

Il tè
Si tratta di una bevanda anche benefica, ma ha la capacità di macchiare lo smalto dei denti che così risulta meno bianco. Questo fenomeno è dovuto alla presenza di sostanze che si chiamano tannini. In particolare il tè nero sembrerebbe avere gli effetti maggiori. Su questa scia anche il caffè agisce macchiando i denti. Così dopo aver bevuto questo tipo di sostanza, è consigliabile lavare i denti o almeno sciacquare la bocca con un po' d'acqua.

Le salse
Dalla salsa di soia, alla salsa di pomodoro a quella al curry, purtroppo anche questa categoria di alimenti può macchiare i denti. Una soluzione è quella di lavare i denti dopo il loro uso.

Bevande sportive
Presentano coloranti e sostanze acidi che possono ledere lo smalto dei denti. È consigliabile dissetarsi solo con acqua durante gli allenamenti, per evitare questo problema.

Il vino rosso
È una bevanda acida, ricca di colore che può alterare lo smalto dei denti. Non fatevi ingannare dal suo colore, il vino bianco per parte sua è ancora più acido del rosso, per cui erode maggiormente lo smalto.

I frutti di colore scuro
I frutti più colorati sono ricchi di sostanze che possono macchiare i denti. Ricordiamo tra questi i mirtilli, le more, i melograni, le ciliegie. Una soluzione, se volete bere un succo a base di questi frutti, è quello di usare una cannuccia in modo da evitare il contatto del liquido con i denti.

Le bevande gassate
Presentano un ricco campionario di sostanze acide, di coloranti che possono macchiare fortemente i denti. Anche i composti aggiunti alla bevanda per conferirle un buon sapore possono ledere la bellezza della dentatura.

Le caramelle
In particolare quelle dure e quelle che addirittura determinano un cambiamento del colore della lingua possono macchiare lo smalto.

Per evitare di macchiare i denti, poco dopo aver consumato questi alimenti usate lo spazzolino e il filo interdentale. In mancanza del vostro spazzolino, potreste semplicemente fare degli sciacqui o masticare un chewing gum senza zucchero.

Tag: 

Facebook Comments Box