Autore Laura Ruggeri :: 15 Settembre 2015

Esistono cibi che se combinati insieme potenziano le loro proprietà benefiche. Vediamo quali sono gli abbinamenti per fortificare le ossa e migliorare la vista.

Abbinamenti alimentari per fortificare ossa e vista

Vi sono alimenti che vengono definiti ‘superfood’, per la loro ricchezza in sostanze nutrienti e benefiche per la salute. In abbinamento, questi cibi possono costituire un vero e proprio toccasana.

Vediamo i super alimenti che, abbinati insieme, rendono le ossa più forti e migliorano la vista.

1. Cereali e cipolla
I cereali sono una fonte di zinco, contenuto prevalentemente nei cibi integrali. Questo elemento è molto importante per il sistema immunitario e per i processi di guarigione. La cipolla e l’aglio contengono invece zolfo, che potenzia l’assorbimento di zinco. L’accostamento al pasto di questi due alimenti permette di aumentare l’uptake di zinco.

2. Carote e avocado
Le carote sono ricche di Beta-carotene, che una volta assorbito si trasforma in vitamina A, essenziale per un sistema immunitario sano. Affinché si abbia l’assorbimento di Beta-carotene, è necessaria la presenza nel pasto di grassi, contenuti ad esempio nell’avocado (ma anche in altri cibi, quali le noci e l’olio d’oliva). Questi due alimenti, carote e avocado, possono essere consumati insieme in una fresca e gustosa insalata.

3. Broccoli e olio d’oliva
Esistono grassi definiti comunemente ‘buoni’. Tra questi, ricordiamo gli omega-3, con effetti benefici per la salute, quale quello di favorire l’assorbimento di vitamina K. Questa è fondamentale per la salute delle ossa e del cuore. Altre fonti di vitamina K sono le verdure a foglia verde.

4. Spinaci e pomodori
Gli spinaci contengono ferro, che rientra nella costituzione dell’emoglobina presente nel sangue. Essa è necessaria per trasportare l’ossigeno ai diversi distretti corporei. Dall’altra parte, i pomodori, come anche gli agrumi e i broccoli, sono fonti di vitamina C. Questa aiuta a assorbire il ferro e mantiene pelle e gengive sane.

5. Mandorle e fragole
Per potenziare la vista, un ottimo abbinamento è quello tra le mandorle e le fragole. Le prime contengono vitamina E; le seconde vitamina C. Quest’ultima trasforma la vitamina E in una forma che pemette di prevenire la degenerazione della macula dell’occhio, causa di cecità.

Facebook Comments Box