Autore Redazione :: 15 Novembre 2015

Frutta, verdura, ortaggi hanno il potere di combattere gli effetti dell’avanzamento dell’età

frutta ricca di antiossidanti

Gli antiossidanti ci aiutano a rallentare i segni dell’avanzare dell’età e proteggono il nostro organismo dalle malattie. Dove trovarli?

1. I pomodori sono ricchi di licopene, uno dei più potenti antiossidanti presenti in natura. I suoi effetti benefici sono vari: fra questi la salute delle ossa è garantita.

2. La luteina è l’antiossidante principale che assumiamo quando addentiamo una pesca. Per la salute degli occhi e della vista, siamo abituati a pensare che sia imprescindibile la vitamina A. Non smentiamo, ma sia le pesche sia tutti i cibi ricchi di luteina forniscono un supporto importante per il mantenimento della salute visiva.

3. I frutti di bosco custodiscono l’enorme potenziale antiossidante degli antociani, strettamente collegati alla prevenzione della salute cardiaca e alla riduzione del rischio di alcuni tumori. Inoltre, migliorano le funzioni cognitive.

4. Il cavolo è ricco di vitamina A e C, oltre che di luteina (come le pesche). Questo ortaggio è un vero e proprio guardiano a difesa dei livelli di colesterolo e combatte il rischio di cancro. Inoltre, è un potente anti-infiammatorio.

5. Le prugne ci proteggono dall’invecchiamento e dal danneggiamento delle cellule; inoltre, hanno un altissimo livello di vitamina C.

6. I peperoni sono una scommessa sicura! Contengono più vitamina C di un’arancia.

7. Il melone giallo è uno degli alimenti più benefici che esistano. Ricco di beta-carotene, questo frutto è un toccasana contro qualsiasi sindrome che possa impattare il metabolismo.

8. L’aglio forse non scaccerà le streghe, ma previene le degenerazioni neuronali e malattie come il morbo di Alzheimer.

9. Avete disturbi del sonno? Le ciliegie vi placheranno e vi consentiranno di dormire meglio grazie ai benefici sul sistema cardiovascolare.

10. Il tè, in particolare quello verde, contiene antiossidanti come la catechina, superiore alle vitamine C ed E nella prevenzione dei danneggiamenti cellulari e nella difesa dalle malattie.

Volete sbizzarrirvi con qualche ricetta? Eccovi alcuni consigli: broccoli crudi con peperoni, muffin di melone giallo, zuppa di aglio arrostito, insalata di spinaci con ciliegie e mandorle, salsa di pesche con cetrioli e menta…

Facebook Comments Box