Autore Laura Ruggeri :: 22 Dicembre 2015

Un atleta che segue un regime alimentare a base di vegetali suscita incredulità. Quali sono gli alimenti tipo di una dieta vegetariana adatta agli sportivi?

Gli atleti possono seguire una dieta a base di vegetali?

Se un atleta segue una dieta vegetariana, possono fioccare domande sulla sua alimentazione: “Da dove prende le proteine? E le vitamine?”. In realtà i vegetali forniscono numerosi fitonutrienti, come vitamine e nutrienti, utili per un atleta che segue un allenamento di resistenza. Questi favoriscono una ripresa in tempi più rapidi e migliorano le prestazioni.

Gli atleti che sono transitati da una dieta standard a una vegetariana raccontano di avere sperimentato un incremento della loro velocità e un miglioramento complessivo del loro stato di salute.

Ma cosa può consumare un atleta nell'arco della giornata?

A colazione
Una buona colazione può essere quella con una tazza di farina di avena, semi di lino tritati, cannella e frutta fresca. La farina d'avena fornisce i carboidrati complessi che forniranno l'energia necessaria per affrontare la giornata. I semi di lino forniscono acidi grassi omega-3, come l'acido alfa linolenico che ha effetti antinfiammatori. La frutta fresca fornisce polifenoli, vitamine e minerali.

Lo spuntino
Il frullato è la scelta migliore, poiché è rapidamente assorbibile, rifornendo l'organismo delle sostanze necessarie. Può essere preparato con frutta fresca, latte vegetale, come quello di soia o di cocco, verdure come gli spinaci e una polvere proteica. Tra la frutta, si può scegliere la banana, che costituisce una buona fonte di potassio utile a ricostituire quello perso con la sudorazione

A pranzo
Si può preparare una insalata verde con hummus, pomodori secchi e verdure fresche. Un hamburger vegetariano o un piatto di legumi possono essere aggiunti per completare il pasto. Grazie a questo pieno di verdure si potranno assimilare minerali come ferro, potassio e calcio e vitamine quali la A, la C e la K.

A cena
Una grigliata di verdure con riso e patate possono completare il pasto della giornata. Si possono aggiungere legumi per assimilare le proteine che servono a riparare i muscoli e a preparare l'organismo per il giorno seguente.

Tag: 

Facebook Comments Box