Autore Laura Ruggeri :: 15 Giugno 2015

È meglio acquistare fragole biologiche che tradizionali. Vediamo perché

Fragole biologiche

Nel reparto ortofrutta del supermercato si pone l’amletico dilemma: è meglio acquistare le fragole biologiche o quelle tradizionali? Le fragole sono un frutto goloso da consumare in numerosi modi: tagliate a fettine con zucchero e limone o al naturale, da gustare in una macedonia o da aggiungere come guarnizione a un cocktail fruttato o a una torta fatta in casa. Il rischio di acquistare fragole provenienti da agricoltura tradizionale sta nella presenza di pesticidi.

Dagli Stati Uniti arriva un video denuncia del CIR, Center for Investigative Reporting, che rivela perché è meglio scegliere fragole biologiche. In esso l’accento è posto sull’uso smodato di pesticidi in forma di fumiganti, da parte dei coltivatori di fragole in California. Queste sostanze tossiche inquinano l’aria, causando negli abitanti delle zone limitrofe disturbi quali mal di testa, nausea, problemi respiratori e irritazioni cutanee. L’inquinamento dovuto a queste tossine può inoltre causare vere e proprie patologie, quali alcune forme tumorali e diverse malattie congenite nei neonati.

In particolare nella composizione chimica degli antiparassitari utilizzati, si riscontra la cloropicrina, nota come nitrocloroformio. Questa sostanza è stata usata durante la prima guerra mondiale come arma chimica, in particolare nei lacrimogeni.

In California a breve verranno messe in atto disposizioni volte a stabilire limiti più rigorosi all’impiego dei fumiganti. Inoltre, se nelle vicinanze dell’azienda agricola si trova una scuola, la restrizione all’impiego delle sostanze tossiche sarà più stringente.

Il CIR infine riporta che anche nelle aziende agricole biologiche si fa uso di alcuni pesticidi, ma l’impiego di prodotti chimici è notevolmente ridotto, rispetto al metodo convenzionale. Oltre a ciò, le coltivazioni biologiche si trovano a distanza dai centri urbani, in modo da non costituire una fonte di inquinamento per gli abitanti.

Facebook Comments Box